martedì 24 febbraio 2009

guerra e pace

13 commenti:

silvio di giorgio ha detto...

non è che sta pensando se condirlo con le patate o con l'insalata?

fratello vento ha detto...

ciao giorgio! sei simpaticissimo!!
bellissima foto! ma speriamo di no!!

rosy ha detto...

Fratello vento vengo a chiederti un favore sulla mia bacheca troverai un blog " i ragazzi della soffitta" è un mio vecchio amico virtuale, ha più di 80, mica ti dispiace andare da lui per un commento, vive solo ha tanto bisogno di compagnia...è una persona splendida, ne resterai affascinato, grazie.

Angelo azzurro ha detto...

Che tenera questa foto! Chissà che pensa il soldato in quel momento...

lucagel1 ha detto...

Bella foto...eloquente...purtroppo le guerre ci saranno sempreè inutile negarlo....troppi interessi mistificati sotto mentite spoglie....sulla pelle della povera gente,sempre...le lobbies....Ciao

lellofieramosca ha detto...

Ciao Fratello
per un po' di tempo alcuni imprevisti mi hanno allontanato dal pc,ma speriamo che possa ridiscendere ancora in pista per trovare gli amici.

l'incarcerato ha detto...

Non so ma rovinerò la poesia di questa foto, lui tra un po' si appresterà ad uccidere un suo simile!

Quanto è maledetta la guerra!

rosy ha detto...

Bella immagine. Bravo!
Buona serata.

Paola ha detto...

Quanta tenerezza! Ciao, buona domenica.

Raffaella ha detto...

Che paradosso terribile la guerra: un uomo accarezza un gatto mentre col suo fucile è pronto ad uccidere un altro uomo.

Paola ha detto...

Ciao Fratello Vento: tutto bene?

Calliope ha detto...

Ciao Frà..dove sei.
Tutto a posto?
Ti aspetto, un abbraccio.

sabrina ha detto...

Ciao Fratello Vento sono rientrata dalle mie vacanze, ma forse anche te sei in vacanza. Un bacione da Sabrina CIAOOOOOOOOOOOOOOO