domenica 23 novembre 2008

Il cantico dei cantici


[8]Una voce! Il mio diletto!
Eccolo, viene
saltando per i monti,
balzando per le colline.
[9]Somiglia il mio diletto a un capriolo
o ad un cerbiatto.
Eccolo, egli sta
dietro il nostro muro;
guarda dalla finestra,
spia attraverso le inferriate.
[10]Ora parla il mio diletto e mi dice:
«Alzati, amica mia,
mia bella, e vieni!
[11]Perché, ecco, l'inverno è passato,
è cessata la pioggia, se n'è andata;
[12]i fiori sono apparsi nei campi,
il tempo del canto è tornato
e la voce della tortora ancora si fa sentire
nella nostra campagna.
[13]Il fico ha messo fuori i primi frutti
e le viti fiorite spandono fragranza.
Alzati, amica mia,
mia bella, e vieni!
[14]O mia colomba, che stai nelle fenditure della roccia,
nei nascondigli dei dirupi,
mostrami il tuo viso,
fammi sentire la tua voce,
perché la tua voce è soave,
il tuo viso è leggiadro».
[15]Prendeteci le volpi,
le volpi piccoline
che guastano le vigne,
perché le nostre vigne sono in fiore.
[16]Il mio diletto è per me e io per lui.
Egli pascola il gregge fra i figli.
[17]Prima che spiri la brezza del giorno
e si allunghino le ombre,
ritorna, o mio diletto,
somigliante alla gazzella
o al cerbiatto,
sopra i monti degli aromi.

20 commenti:

Calliope ha detto...

Che emozione...ne ho letto un passo al matrimonio di mia cognata, abbiamo scelto insieme le letture..
il cantico dei cantici è una delle più belle dichiarazioni di AMORE.
Buona serata vento ^_^

i versi che mi piacciono di più??
O mia colomba, che stai nelle fenditure della roccia,
nei nascondigli dei dirupi,
mostrami il tuo viso,
fammi sentire la tua voce,
perché la tua voce è soave,
il tuo viso è leggiadro..
Il mio diletto è per me e io per lui.
Ma...è tutto bello!!!

fratello vento ha detto...

si questo cantico è veramente bello! la parte che ho scelto è quella della Sposa...la classsica lettura da matrimonio infatti! la ho ascoltata la scorsa primavera e me ne sono innamorato!!

ciao Sorella Calliope!! buona serata anche a te!!

ps: la frase che adoro nel cantico è.. mostrami il tuo viso,fammi sentire la tua voce,perché la tua voce è soave,
il tuo viso è leggiadro..
Il mio diletto è per me e io per lui...insomma abbiamo gli stessi gusti!!!

XPX ha detto...

che dire ... superbo.

fratello vento ha detto...

ciao xpx! si probabilmente è stupendo!! buona serata!! appena aggiorni il blog sono da te!

ALTERATA ha detto...

Grazie per la visita, Fratello Vento.
Quello che scrivi sono cose tue?

Il dark è in ognuno di noi, sono d'accordo, l'ho sempre pensato e sempre sostenuto.
Sei stato un dark? La luce. Si pensa sempre d'averla trovata. Contenta per te se la stai vivendo.

stella ha detto...

Fratello,per essere in tema col mio post "grazie"!

Paola ha detto...

Questo tuo post dà una bella emozione a cominciare dal marmo canoviano: vi sono parole che schiudono dolcissimi sentimenti.. grazie, Fratello Vento e buona settimana.

fratello vento ha detto...

ciao alterata! la vita è un cammino! il buio non ci porta da nessuno parte, non siamo padroni di noi stessi, la luce una volta trovato devi sapertela anche mantenere, i problemi e le avversità ci sono sempre! ti faccio un esempio: una donna ha un obiettivo che è quello di sposarsi, trova l' uomo adatto, è attratta da lui sessualmente, moralmente e intellettualmente, si mettono insieme! poi..trova un altro uomo, è anche migliore di quello precedente, ma questo è un giusto motivo per lasciarlo?? ormai la luce è stata trovata.. se lo lascia...poi ariverà un terzo uomo, un quarto ecc.. nn so se rendo l' idea!! buon cammino sorella!

fratello vento ha detto...

ciao Stella! buona giornata!! freddo a torino?

ciao Paola! io adoro le statue di Canova! uniche e irripetibili!

Marina ha detto...

una perla di dolcezza per cominciare bene la giornata, non ne' avevo mai letto.
Grazie

fratello vento ha detto...

ciao Marina! grazie della visita! adoro questo brano

ilaria ha detto...

Grazie di essere passato...vieni a trovarmi quando vuoi..devi essere un tipo molto romantico e oramai e' cosa rara vederne eheh ciaooo!!!!!:)

fratello vento ha detto...

romantico...ma nn molto diverso da altri!! ciao se vuoi torna anche tu a trovarmi!! buona serata!!

Saverio ha detto...

Leggere questi versi eleva lo spirito:anch'io apprezzo molto Canova, anche se non ti nascondo che preferisco la potenza di Michelangelo.
E' un piacere averti conosciuto:buona serata, a presto

Raffaella ha detto...

Che dichiarazione d'amore! Grazie per averlo pubblicato, fratello!

fratello vento ha detto...

ciao Saverio! grazie per la visita! sarò presto da te! Io adoro tutte le sculture e anche gli artisti moderni! certo il Mosè di Michelangelo o la pietà...non hanno paragoni!!

Ciao Raffaella!! magari sarò la lettura per il tuo matrimonio!!

Pupottina ha detto...

ciaoooooooooooooo
scusa il ritardo con cui ti rispondo...
allora dicevamo.... la nuova bionda di Cento Sveltine ... nooooooooooooo! non mi dire che ti piace? non è né carne né pesce... meglio Lavinia.... ha un po' di sostanza, no?

p.s. il cantico dei cantici... ricordo di averlo letto al matrimonio di mia sorella... tanto tanto tempo fa

Calogero Parlapiano ha detto...

complimenti per il blog.. di cui condivido contenuti e forma... post molto emozionante, del resto Assisi mi ha cambiato un pò la vita...
ti aggiungo ai miei blogs amici così ti trovo + velocemente,se vuoi aggiungimi anche tu ai tuoi..
ciaoooooooo

AnnaGi ha detto...

Versi stupendi che mi hanno fatto ricordare un po' di cose importanti che stavo trascurando!

Grazie per averli postati

un caro salutp

fratello vento ha detto...

ciao pupottina!! secondo me...la bionda è figlia di Karol!!

ciao Calogero!! ben arrivato!! ho appena visitato il tuo blog! ottima grafica e concordo nei contenuti!!! ti linko!!!!!! a presto!!

anna!! buona serata!! io ho scoperto questi versi ad un matrimonio!! li adoro!!