martedì 8 luglio 2008

Salmo 27


Il Signore è mia luce e mia salvezza,
di chi avrò paura?
Il Signore è difesa della mia vita,
di chi avrò timore?
Quando mi assalgono i malvagi
per straziarmi la carne,
sono essi, avversari e nemici,
a inciampare e cadere.

Se contro di me si accampa un esercito,
il mio cuore non teme;
se contro di me divampa la battaglia,
anche allora ho fiducia.

Una cosa ho chiesto al Signore,
questa sola io cerco:
abitare nella casa del Signore
tutti i giorni della mia vita,
per gustare la dolcezza del Signore
ed ammirare il suo santuario.

Egli mi offre un luogo di rifugio
nel giorno della sventura.
Mi nasconde nel segreto della sua dimora,
mi solleva sulla rupe.

E ora rialzo la testa
sui nemici che mi circondano;
immolerò nella sua casa sacrifici d’esultanza,
inni di gioia canterò al Signore.

Ascolta, Signore, la mia voce.
Io grido: abbi pietà di me! Rispondimi.
Di te ha detto il mio cuore: «Cercate il suo volto»;
il tuo volto, Signore, io cerco.

Non nascondermi il tuo volto,
non respingere con ira il tuo servo.
Sei tu il mio aiuto, non lasciarmi,
non abbandonarmi, Dio della mia salvezza.
Mio padre e mia madre mi hanno abbandonato,
ma il Signore mi ha raccolto.

Mostrami, Signore, la tua via,
guidami sul retto cammino, a causa dei miei nemici.
Non espormi alla brama dei miei avversari;
contro di me sono insorti falsi testimoni che spirano violenza.

Sono certo di contemplare la bontà del Signore
nella terra dei viventi.
Spera nel Signore, sii forte,
si rinfranchi il tuo cuore e spera nel Signore.

5 commenti:

rosy ha detto...

Non potevi fare un post più bello di questo.
Da un po di tempo, mi ero scostata dalla parola di Dio. Piano, piano mi sto avvicinando, anche perchè senza di lui mi sento persa. Da un pò di tempo la mia priorità non era più la parola del Signore.
Tu, non ci crederai, in questo tuo post, ho capito che il Signore si serve delle strade più strane per arrivare al nostro cuore.
Grazie fratello vento, un vento il tuo che, che mi è arrivata al cuore.grazie!

Il blog chiuderà per l'estate, ma ritornerò.
Ti abbraccio augurandoti buone vacanze.Ciao!

fratello vento ha detto...

ciao rosy, sono felice che il mio post sia servito a comunicare amore grazie al salmo, questo salmo è la mia ancora di salvezza nei momenti tristi e di paura! anche il mio blog chiude tra due giorni per un pausa estiva. Sono di partenza per l' Albania! vado in Missione per 20 giorni! grazie per la tua amicizia

rosy ha detto...

Vai in missione?
Allora, Buon iaggio di andata e di ritorno.

Prendo esempio da te ogni volta che mi sento un po smarrita, vengo sul tuo blog e leggerò il salmo, puo darsi che aiuti anche me.



Con la fede ho uno strano rapporto, strano perchè io che ho vissuto in collegio, per 10 anni, dove i giorni passavano tra messe, rosari, e preghiere.

Porto nel mio cuore di bambina le emozioni che le pregiere mi davano. Poi da adulta tutto è cambiato,nel senso che, vado, ritorno dalla chiesa, e non trovo pace, le amiche per questo mio comportamento mi chiamano spirito libero.

Ma io non sono uno spirito libero..sono uno spirito che combatte, contro la logica mentale e quella del cuore...

Mi fermo qui altrimenti, non la smetto più

Di nuovo ti auguro buon viaggio
A ben ritrovarci dopo l'estate.
Con affetto. rosy.

fratello vento ha detto...

anche io sono uno spirito libero e le preghiere le ho odiate e a volte ancora le odio, quell' "io" particolare che senti in te che nn ti da pace è il tuo senso di Dio o di amore che devi cercare di tirare fuori.La vita è un cammino, a volte trovi la discesa, a volte trovi una montagna davanti a te..è così per tutti però se cammini verso Dio la salita ti assicuro è più lieve, Dio nn cerca i perfetti, si è rivelato agli ultimi.Non cercare Dio negli uomini, gli uomini deludono quasi sempre, apri a caso il vangelo e troverai sempre acqua da cui saziare la tua sete di verità! Vado in Albania con tanta paura e con la consapevolezza di aver fatto del male a tanta gente ma con la speranza di regalare un sorriso ad un orfano! buona estare!!

Raffaella ha detto...

Grazie, fratello vento, anche da parte mia: i salmi sono le mie preghiere preferite, sono vere e proprie dichiarazioni d'amore verso Dio. Vere poesie! Un abbraccio e buon viaggio!