martedì 2 dicembre 2008

Stai fermo lì..

A volte mi capita di parlare con Dio e rimproverarlo di essere assente nella mia vita. Oservo una infinità di ingiustizie, di morti ingiuste eppure tu stai fermo lì.. immobile, attonito direbbe il Manzoni..eppure ci sei e ci ami tremendamente consegnandoci la libertà di governare e disporre liberamente delle nostre vite...

E mi dici che oramai è finito
e questo è falso
e che non ti ho mai realmente amato
e questo è brutto.

Perchè non ti basta la violenza
di uno sguardo trascorso
ormai vuoi di più e non si ferma
il tuo odio nascosto.

Stai fermo lì
e ti guardo
poi ti perdo
e in ogni frase e in ogni attesa lieve
dentro e fuori il mondo sarò lì.

E mi dici che sarai mio amico
e non ci credo
che mi chiamerai se sarai solo
io ora rido

Perchè non ti basta questa stanza
che si riempie di vuoto
sarà sofferenza o che cosa
un dolore da poco

stai fermo lì
e ti parlo
poi ti perdo
e in ogni frase e in ogni attesa lieve
dentro e fuori il mondo sarò lì.

E dormirai mentre ti ascolterò
sorriderai ma non ci crederò
maledirai ciò che sono e sarò
me lo dirai ma dimenticherò.

stai fermo lì
e ti parlo
poi ti perdo
e in ogni frase e in ogni attesa lieve
dentro e fuori il mondo sarò lì.

7 commenti:

Calliope ha detto...

Ciao Fratello ^_^
E' sbagliato stare fermi ma il fermi non lo intendo fisicamente ma interiormente..se ci sono momenti in cui credo di essere sola e che Dio si sia scordato di me..mi dò una smossa e mi dico..
mi sa che sono io che l'ho allontanato!!
Ed allora riparto alla ricerca e nell'attesa però gli voglio sempre bene ^_^
Buona serata..sei grande!!
(tu sai cosa postare per Natale???)
(Io non ancoraaaaaa..uffa :((

fratello vento ha detto...

la canzone è un pò malinconia ma espime molta emotività. Ho voluto giocare sulle idiozie umane, pensiamo di essere soli ma in realtà Dio è sempre al nostro fianco! inatti le ultime parole del bravo sono: Sarò lì!
Si si..ho già il post per natale! a me piace tantissimoooooooo!!!!! dai dai che creerai meraviglie!!

Saverio ha detto...

Ciao Fratello Vento, sono passato per un saluto: siamo noi in fondo a costruirci la vita, e quando va qualcosa male abbiamo un po' tutti l'abitudine di incolpare chi di colpa non ne ha.
Buona giornata.

Raffaella ha detto...

Ciao, Fratello Vento! Ti abbraccio e come sempre ti ringrazio perché le tue riflessioni sono sempre una ricchezza per me!

lellofieramosca ha detto...

Ciao Fratello
anch'io a volte mi faccio delle domande e mi chiedo il perchè di alcune cose.
La "fede" può darci la risposta,
il disegno della vita ha sempre un suo significato.
Lui è sempre con noi anche quando crediamo che non ci sia.

virginio ha detto...

Ciao Fratello,
Ti ringrazio per i commenti positivi sul mio blog e ricambio con altrettanti commenti positivi sul tuo.
La solitudine, la religione, i misteri della vita...da dove veniamo chi siamo?
Come si dice spesso in questi casi le risposte sono dentro di noi, ma non è semplice coglierne l'essenza perchè la verità è sempre un po confusa e spiazzante.
La tua ricerca spirituale denota che non sei una persona superficiale e questo ti fa molto onore, soprattutto per uno giovane come te.

Ciao Virginio

stella ha detto...

Ciao fratello,sono con Saverio.

Per Natale non ho nulla in mente,mi aiuti,tu che hai più fantasia di me?
La mia mail è pubblica